Torna il “fantacalcio” del poker alle World Series of Poker: le regole

daniel negreanu fantacalcio

Avete mai giocato al fantacalcio? Stiamo parlando di quella che può essere vista come una vera e propria religione tra gli amanti dello sport più frequentato e seguito in Italia. Questa formula, come ben saprete, è molto diffusa anche all’estero, in particolare nei Paesi anglofoni come l’Inghilterra e gli Stati Uniti. In questo caso il nome è quello di Fantasy, da abbinare a quello dello sport in cui si applica.

Tuttavia il poker non poteva sfuggire a questo genere di logica, tanto che un grande giocatore ha deciso di creare un Fantasy game tutto suo. Stiamo parlando di Daniel Negreanu, il quale già da qualche anno ha avviato un gioco abbinato alle World Series of Poker. Dopo un anno di stop questo torneo è ripreso nel 2021 e verrà riproposto anche nella prossima edizione.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Il fantacalcio (non ufficiale) delle WSOP 2022

Le regole sono piuttosto semplici da capire e da mettere in pratica. Ogni utente che si iscrive spende un budget – in questo caso di 200 dollari – per comporre il proprio team. Questo vedrà la presenza di otto giocatori più un bonus assegnato dagli organizzatori. Ciascuno dei giocatori che si possono scegliere ha un prezzo, così da poter assemblare le squadre in base ai valori dei suddetti player e non sforare.

Poi si arriva alla disputa dei vari tornei presenti nella schedule delle WSOP. Il sistema di punteggi è lo stesso per tutti gli eventi. Per ogni giocatore che va ITM si ottiene un punto, con una struttura piramidale che porta a ottenere 50 punti se nel nostro team c’è il vincitore di un braccialetto.

Ci sono ovviamente delle variazioni. I punti vengono dimezzati per eventi Tag Team e dal buy-in inferiore a 1.000 dollari, ma anche raddoppiati per eventi dal buy-in pari o superiore a 10.000 dollari. Si ottiene una maggiorazione di 1.5x per eventi tra 5.000 e 10.000 dollari, mentre per il Main Event i punti vengono triplicati. Inoltre c’è un punteggio bonus per chi si piazza tra i primi 18 in eventi che prevedono 100 (o multipli di 100) iscritti.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Si tratta del classico evento in stile fantacalcio, per il quale giocarlo è molto più semplice che spiegarlo. Tra l’altro l’edizione del 2019, la più recente a essere disputata tra gli stessi protagonisti delle WSOP, è stata vinta da Ryan Riess.

Chi sarà il vincitore quest’anno?


Author: Frank Snyder