Tatò sfiora il Main Eureka, oggi tutti con Di Nicola

tato ept praga

Prosegue senza sosta il grande appuntamento con l’EPT Praga, che sta ormai entrando nel vivo in maniera definitiva. Ha infatti preso il via il torneo più importante, ovvero il Main Event dello European Poker Tour. Una frase che non scrivevamo da qualche mese e che a dire la verità ci emoziona e non poco. Ma nel frattempo alcuni dei nostri connazionali stanno provando a farsi largo nei Side.

Come nel caso di Bartolomeo Tatò, giocatore nativo di Barletta che stava per portare a casa un risultato che forse neanche lui sognava. L’azzurro è arrivato fino in heads up del Main Event dell’Eureka Poker Tour, ovvero il circuito nazionale ceco. Per lui un mix di amarezza e soprattutto soddisfazione. E poi oggi si torna ai tavoli con un altro italiano arrivato fino in fondo, ovvero Ermanno Di Nicola nell’High Roller.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

EPT Praga, Tatò ci fa sognare

Partiamo proprio dal risultato del grandissimo Over 70 pugliese, che si era presentato all’alba di questo Final Table con il quarto miglior stack. Uno stack che ha subìto un brutto colpo prima di trovare il double up contro Alexandre Reard. Quest’ultimo verrà poi anche eliminato da Tatò con un cooler imparabile. Nel frattempo cade una testa dopo l’altra, sempre per mano dello stesso giocatore.

Parliamo di Alejandro Lococo, regular argentino che si disfa poco per volta dei suoi avversari. Uno dopo l’altro escono dal torneo Yann Nasser, Jon Kyte e infine Jakub Koleckar, ovvero l’ultimo ostacolo prima dell’heads up. Un duello abbastanza equilibrato che si risolve in maniera un po’ estrema. Su boad AKQ7 Tatò shova con 7-5 trovando il call con A-J del sudamericano. L’8 al river chiude i conti.

Vediamo insieme il payout del Final Table:

  1. Alejandro Lococo €417,820
  2. Bartolomeo Tato €249,000
  3. Jakub Koleckar €174,130
  4. Jon Kyte €131,900
  5. Yann Nasser €99,920
  6. Ville Jantunen €75,690
  7. Nicolas Cottin €57,340
  8. Merijn van Rooij €43,430
  9. Alexandre Reard €32,860

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Ora occhio a Di Nicola

Veniamo ora alla cronaca che si deve ancora scrivere, ovvero quella dell’evento High Roller sempre di marca Eureka. Tra i sei protagonisti del Final Table di oggi ci sarà anche il nostro Ermanno Di Nicola. L’azzurro non si presenterà con uno stack troppo profondo, avendo in dote 2.200.000 chips che corrispondono a 6 big blind.

La situazione è però paradossale, visto che Ermanno ha il terzo stack in gioco. Questo perchè Manuel GonzalezPedro Marques restano davanti a tutti rispettivamente con 44 e 30 big blinds. Gli altri quattro superstiti – ovvero Nicolas VayssieresThomas LhommeRomain Lewis oltre all’azzurro – mettono insieme 12 big blinds. Un tavolo che potrebbe durare tantissimo, come riaprirsi come d’incanto.


Author: Frank Snyder