nuova Durrrr Challenge in arrivo?

tom dwan durrrr challengeq

Vi ricordate i bei tempi in cui erano le grandi sfide tra i campioni del poker a tenere banco nella community mondiale? Non era bellissimo quando si poteva assistere a confronti al calor bianco tra autentici campioni di questo gioco? Ecco che potrebbe essere tornato di nuovo quel momento, grazie a una organizzazione che attinge dal passato. Vi dice niente la denominazione Durrrr Challenge?

Proprio così, la sfida che aveva visto come protagonista (fino a un certo punto) Tom Dwan potrebbe tornare in auge dopo qualche anno. E a lanciare la sfida è stato un soggetto che proprio di recente ha messo in discussione le doti e le qualità del grande protagonista della challenge. Stiamo parlando di Doug Polk, il quale non ha perso tempo a sostenere che Tom non sia uno dei più forti di sempre.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Polk lancia la Durrrr Challenge 2.0

Il noto giocatore e vlogger statunitense ha voluto lanciare la sfida a Tom Dwan, con ben un milione di dollari messo in palio. Potrebbe davvero essere questo uno degli heads up più spettacolari della storia. Ma andiamo a vedere il post pubblicato da Polk su Twitter:

Tra l’altro non manca una frecciata nei confronti di Dwan, a proposito del flop della scorsa Durrrr Challenge. Polk risponde così a un utente che gli aveva fatto notare il problema del precedente in questione:

Spero che ciò non accada di nuovo. Gli MTT live sono un’altra cosa, ma potrei spaventarmi all’idea di giocare contro di lui nello stesso format conoscendo la sua storia. Potrebbe essere una sfida dura, ma ho deciso di affrontarlo per un milione di dollari e 25.000 mani.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Ora vedremo quale sarà la replica di Tom Dwan di fronte a quello che potrebbe essere visto come un esame di maturità. Le parole che Doug Polk ha speso per lui a proposito della sua attitudine degli heads up sono state molto forti. Non resta che provare a smentirlo per ribadire la sua forza e il motivo per cui è diventato un’icona del poker recente.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Author: Frank Snyder