Mystery Bounty, tutto sul torneo che farà impazzire all’EPT Praga

mystery bounty

La notizia più importante che è circolata la scorsa settimana riguarda senza dubbio l’annuncio delle date dell’EPT di Praga. Il grande ritorno dello European Poker Tour dopo circa due anni di stop non può che rendere felici noi, ma soprattutto i giocatori che vi si presenteranno. Ma tra tutti i tornei che andranno a comporre la sempre ricca schedule, ce n’è uno che ha attirato l’attenzione di tutti. Stiamo parlando ovviamente del Mystery Bounty.

Un evento che farà praticamente il suo debutto nel Vecchio Continente, rendendo ancor più interessante la ripartenza di uno dei circuiti live più amati di sempre. In questo articolo proveremo a raccontare la storia di questo particolare torneo, che si differenzia dai consueti appuntamenti in modalità Knock-out. E vi spiegheremo ovviamente come funziona e cosa ci si deve aspettare al tavolo.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Mystery Bounty, cos’è e come funziona

Il Mystery Bounty ha fatto la sua prima comparsa nel poker live tra le mura del Wynn Casino di Las Vegas. Qui sono stati giocati i primi tornei, uno dei quali è stato vinto un anno fa dal nostro Raffaele “Raffibiza” Sorrentino. Un appuntamento che ha preso sempre più piede, prima lungo la Strip e poi nel resto degli Stati Uniti. Il tutto prima che venisse scoperto e in seguito esportato anche in Europa.

Nel caso dell’EPT Praga, il torneo avrà un buy-in da 2.700 euro ma in caso di re-entry sarà sufficiente pagarne 2.200. La differenza dei 500 euro è legata al fatto che un giocatore contribuisce al bounty solo quando si iscrive e non quando torna in gioco. Nel Day 2 si chiuderanno le iscrizioni e inizierà la vera e propria pioggia di eliminazioni, oltre ad avere la perfetta cifra a disposizione per le taglie.

Ogni giocatore che avrà incassato almeno un bounty può decidere in qualsiasi momento di recarsi in cassa per riscattarne il valore in denaro. Egli riceverà una busta chiusa che contiene il “biglietto” in cui è indicato il valore della taglia riscattata. Il valore di ciascuna taglia può variare da un minimo di 500 euro a un massimo pari al 15% dell’intero montepremi. Naturalmente vige la suddivisione equa dei “biglietti” in modo da garantire dei premi comunque validi.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Potremmo dire che c’è un pizzico di gambling all’interno di uno dei tornei più divertenti da giocare e ai quali assistere. Un modo per aggiungere ulteriore pepe a questo torneo, che al debutto in Europa rischia di fare il botto.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

 

Author: Frank Snyder