la tappa di Sochi torna a Cipro

triton

La situazione che si sta vivendo al confine tra la Russia e l’Ucraina sta mettendo in grande difficoltà tutti. Naturalmente l’occhio di maggiore riguardo va alle popolazioni colpite dai bombardamenti e dalle invasioni dell’esercito russo. Ma anche per quanto riguarda le organizzazioni dei grandi eventi sta cambiando tutto. Tra queste spicca anche Triton Poker, che è pronta a tornare in Europa.

In questi giorni si sta portando avanti uno degli eventi più importanti della Series, ovvero quello in programma a Bali. Tuttavia la schedule della nuova stagione, come abbiamo già visto negli anni passati, prevede una presenza importante anche in Europa. E in un primo momento era proprio la Russia uno dei Paesi che avrebbe dovuto ospitare una tappa del circuito.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Cosa che, visti gli eventi in corso, naturalmente non accadrà.

Triton Poker saluta Sochi e torna a Cipro

Per rendersene conto è sufficiente accedere al sito ufficiale delle Triton Poker High Roller Series. Qui è presente la tappa che si sarebbe dovuta svolgere a Bali, ma che è stata rinviata a causa del Covid. Il prossimo evento in programma era quello di Sochi, dal 2 al 7 aprile. Tuttavia gli eventi che stanno interessando il Paese russo hanno convinto gli organizzatori che non è il caso di mantenere la tappa.

Motivo per cui è possibile vedere la nuova sede, che sarà il Merit Royal Hotel Casino & Spa di Cipro. Una struttura bellissima che lo scorso anno ha ospitato anche la tappa europea del Super High Roller Bowl. Naturalmente il programma dell’evento è rimasto lo stesso, con diversi tornei high roller da un buy-in minimo di 25mila a un massimo di 125mila dollari.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Ora ovviamente l’attesa dei giocatori si sposta tutta verso l’isoletta del Mediterraneo. C’è anche una specie di conforto per il fatto di non dover finire in Russia per giocare a poker, con Cipro che rappresenta una meta ideale anche dal punto di vista climatico.

Anche se in questo momento il poker per i russi è probabilmente l’ultimo dei pensieri.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Author: Frank Snyder