la resa dei conti dopo il “nice call”

garrett adelstein dylan gang

La scorsa settimana abbiamo assistito a una situazione abbastanza particolare, al live show del cash game dell’Hustler Casino. A uno dei tavoli più interessanti del panorama americano erano seduti, tra gli altri, Garrett AdelsteinDylan Gang. Quest’ultimo si è reso protagonista di una giocata sicuramente poco elegante nei confronti del suo avversario.

Una giocata che ha fatto discutere molto nella community del poker internazionale. Tanto che il noto grinder americano se l’è legata al dito e non ha fatto passare poi tanto tempo, prima di arrivare alla resa dei conti. Il campo di battaglia è stato lo stesso, ma questa volta la giocata è puramente tecnica e non lascia spazio ad alcun tipo di interpretazioni.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Garrett Adelstein si prende la rivincita

Situazione: cash game livelli 100/200/400 dollari, big blind ante 200 dollari

Preflop: Garrett da bottone spilla 10♣9♣ e rilancia a 1.200 dollari, mentre da big blind Gang 3-betta con A♥4♥ a 6.500. Adelstein fa call portando il pot a 13.700 dollari.

Flop: 6♥9♦2♦ – Parola ancora a Dylan che c-betta a 4.500 dollari fuori posizione. Adelstein ci pensa su qualche secondo prima di rilanciare a 20mila dollari. C’è il call di Gang, il pot sale a quota 53.700 dollari.

Turn: 10♥ – Questa volta Dylan decide di fare check e lasciare la parola al suo avversario, che chiama il clock prima di puntare 35.000 dollari. Il giocatore sul big blind spiazza tutti e shova per complessivi 167.900 dollari. Adelstein non ci pensa su due volte e fa call.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Il river è un 2♠ che non cambia la sostanza di un pot clamoroso vinto da Garrett Adelstein.

È forse questo il momento che il fortissimo giocatore americano aspettava da quel “good call” che si è sentito pronunciare allo stesso tavolo. Non c’è dubbio sul fatto che Dylan abbia provato a forzare la giocata, sperando di vincere il pot uncontested, ma senza fare i conti con la forza della mano del suo avversario.

In ogni caso Garrett potrà ritrovare il sorriso dopo questo pot da ben 389.500 dollari che è riuscito a incamerare.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Author: Frank Snyder