Kanit ci riprova nel 6-Handed, Ladies alla resa dei conti

kanit

Nuova notte particolarmente accesa alle World Series of Poker. Siamo ormai prossimi a scavallare anche la seconda settimana di eventi disputati tra i tavoli del Rio All Suite Hotel and Casino di Las Vegas, dove prosegue la caccia al braccialetto e ai ricchi premi che vengono messi in palio. Naturalmente ci sono i grandi nomi a cercare di fare la voce grossa laddove riescono.

Torna in scena Mustapha Kanit, il quale vuole prendersi una bella rivincita dopo il quinto posto – non privo di discussioni tra la community – all’evento High Roller della prima settimana. Ma ci sono altri due tornei molto attesi che nella prossima notte vedranno l’incoronazione del vincitore. Stiamo parlando del Millionaire Maker e del Ladies Event, entrambi pronti per il Final Day.

 

Comparazione Bonus Poker

Room Bonus Visita
Rakeback 45%
Rakeback 20%
Rakeback 30%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Kanit torna in pista

Partiamo proprio da Musta che si è schierato nell’evento #25, il 6-Handed No Limit Hold’em da 5.000 dollari di buy-in. Il Day 1 è stato giocato da 578 giocatori, 510 dei quali hanno ottenuto il pass per tornare ai tavoli anche domani. Il player emiliano è partito molto bene e si è collocato fin da subito nelle prime posizioni del chipcount.

Tanto che, alla chiusura delle buste, il suo stack lo porta in 16esima posizione con 170.000 gettoni. Al comando troviamo per il momento – in attesa dell’ufficialità – Scott Dobres con 500.000 chip, davanti al francese Antoine Goutard che ne porta in dote 440.000. In alto nel count anche Daniel Negreanu e il carnefice di Kanit all’High Roller Jonathan Jaffe, rispettivamente quarto e quinto.

 

Comparatore Bonus Poker

Room Bonus Visita
Rakeback 45%
Rakeback 40%
Rakeback 20%

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.

 

Donne e milionari a caccia

Passiamo ora al Millionaire Maker, dove ci sono ancora solamente 5 dei 5.326 giocatori iscritti. Il pieno comando lo ha preso l’americano Daniel Lazrus, che domani tornerà al tavolo con oltre 60 milioni di chips. Tutti gli altri quattro messi insieme ne contano circa 70 milioni. A partire dal messicano Ignacio Moron che è secondo a quota 30.600.000 passando per il belga Michael Gathy e gli altri due statunitensi Jeffrey Gencarelli Darryl Ronconi.

Chiudiamo il nostro viaggio quotidiano con il Ladies Event, che vede ancora la presenza di 17 giocatrici per gli ultimi due tavoli del torneo. Al comando del chipcount troviamo Mikiyo Aoki con 1.674.000, seguita da JJ LiuCrystal Marino. Troviamo in ottima posizione la bravissima Marle Cordeiro al settimo posto. Domani si giocherà per il braccialetto e gli oltre 115mila dollari di prima moneta.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Photo credit: Pokernews.it

Author: Frank Snyder