Juventus croce e delizia. Ma in Champions si può fare

villarreal juventus

La Juventus concentra i propri sforzi nel primo minuto di gioco e per poco non porta a casa il risultato che tutti speravano. Per la Vecchia Signora il ritorno in Champions League stava per rivelarsi dolcissimo, nonostante tutte le preoccupazioni del caso, dovute all’avversario di turno. E il pareggio venuto fuori in terra spagnola non lascia del tutto tranquilli.

Anche perchè il Villarreal è squadra pericolosa, della quale non bisogna mai fidarsi. Stiamo pur sempre parlando della detentrice della Europa League, nonchè formazione con una marcata identità sul piano del gioco e del saper stare in campo. Per questo motivo il gol di Dani Parejo rischia di rivelarsi un problema, soprattutto perchè era a dir poco evitabile.

 

Comparatore Bonus Scommesse

Bookmaker Bonus Visita
Bonus 5€
Bonus 365€
Bonus 20€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

In ogni caso gli aspetti positivi non mancano di certo.

Juventus a due facce, serve di più

A cominciare dal debutto leggermente fuori dall’ordinario di Dusan Vlahovic in una competizione europea. Il centravanti serbo, che con la numero 7 sulle spalle fa ancora un certo effetto, ha dovuto semplicemente stoppare un pallone e girarlo di destro verso la porta avversaria per far vedere di non essere affatto preoccupato dall’esordio continentale. Gran girata, palla in rete ed esultanza ad alto tasso carismatico.

L’errore commesso dalla Juventus, però, è quello di aver di fatto smesso di giocare dopo aver acquisito il vantaggio. Un po’ come se i 32 secondi necessari per la rete dell’ex viola fossero quelli che mancavano alla fine e non quelli trascorsi dal fischio d’inizio. Da lì in poi la squadra iberica è cresciuta minuto dopo minuto. Anche se alla fine è servito un errore individuale madornale di Rabiot per aprire la strada verso la rete del pareggio.

 

Comparatore Bonus Scommesse

Bookmaker Bonus Visita
Bonus 20€
Bonus 20€
Bonus 100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Un errore che rischia di essere pesantissimo ai fini del doppio confronto. Anche perchè da quest’anno non vale la regola del “gol doppio” in trasferta. Dunque la rete di Vlahovic non ha nulla oltre il suo valore nominale.

Ecco perchè nella gara di ritorno in programma tra due settimane all’Allianz Stadium servirà qualcosa in più. Nonostante l’assenza ormai accertata di McKennie e quelle assai probabili di DybalaChiellini.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Photo credit: @juventus on Twitter

 

Author: Frank Snyder