È Phil Ivey il più grande di tutti i tempi

phil ivey comeback

Abbiamo parlato a lungo dell’impresa di Doug Polk, che attraverso la sua community ha eletto il miglior giocatore di poker al mondo. Da oltre 100 nomi ha scremato il field fino ad arrivare ai magnifici 20, e abbiamo anche approfondito un paio di pareri su Isildur1 e Tom Dwan.

Oggi è giunto il giorno di nominarne il vincitore, dopo l’ultimo round di votazioni. Non vi stupirà sapere che il GOAT, greatest of all times, è Phil Ivey, già da anni acclamato da molti come tale.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

I migliori giocatori di poker

Alla fine la top 20 della classifica dei best poker player viene ordinata in questa maniera:

  1. Phil Ivey
  2. Daniel Negreanu
  3. Doyle Brunson
  4. Phil Hellmuth
  5. Linus Loeliger
  6. Daniel Cates
  7. Stu Ungar
  8. Phil Galfond
  9. Tom Dwan
  10. Chip Reese
  11. Doug Polk
  12. Erik Seidel
  13. Isaac Haxton
  14. Viktor Blom
  15. Fedor Holz
  16. Patrik Antonius
  17. Justin Bonomo
  18. Stephen Chidwick
  19. Jason Koon
  20. Johnny Chan

Nomi di altissimo calibro, nulla da dire, ma ci sono un paio di precisazioni da fare, probabilmente.

Prima di tutto la presenza di Polk in undicesima posizione, è evidenziata dallo stesso come possibile bias, in quanto la community votante erano i suoi follower. Doug ha detto che lui stesso non si sarebbe autoproclamato in una posizione così alta, e che forse le sue ammonizioni nell’ultimo episodio del podcast hanno anche aiutato a non spingerlo troppo in alto immeritatamente.

Fa riflettere che la top 4 sia composta da alcuni dei grandi protagonisti della golden age, e nessuno ha criticato questa decisione. Sono tutti giocatori che hanno fatto molto in ogni specialità e in quasi ogni epoca, e non sorprende trovarli così in alto.

Forse l’outsider è Linus Loeliger in quinta posizione, giocatore eccezionale e probabilmente il più preparato al giorno d’oggi, ma “stona” un po’ con il trend di questi voti.

Polk, Brady e Kalas commentano anche le posizioni di Ungar, Dwan, Reesem Haxton e Antonius, alcuni troppo in alto e altri troppo in basso, ma il popolo ha deciso.

È interessante invece notare come i “cash gamer puri” siano stati valutati generalmente più dei “torneisti puri”: quel trio finale Bonomo, Chidwick, Koon ne è fondamentalmente la prova.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Il migliore di tutti i tempi (secondo i pro)

Prima di svelare i risultati, vengono presentate le preferenze di alcuni pro poker player, forse gli unici a poter parlare davvero con cognizione di causa, e anche qui il trend non cambia molto: Ivey è presente praticamente in tutte le liste.

I preferiti di Doug Polk

  1. Phil Ivey
  2. Dan Cates
  3. (Timofey Kuznetsov)
  4. Isaac Haxton
  5. Patrik Antonius
  6. (Mikael Thuritz)
  7. Daniel Negreanu

I preferiti di Faraz Jaka

  1. Phil Ivey
  2. Chip Reese
  3. Tom Dwan
  4. Stephen Chidwick
  5. Hellmuth / Haxton

(Bonus: Stu Ungar, Doyle Brunson, Phil Galfond)

I preferiti di Brian Rast

Top 3 (non in ordine)

  • Doyle Brunson
  • Phil Ivey
  • Isaac Haxton

Middle Tier

  • Stephen Chidwick
  • Chip Reese
  • Daniel Negreanu
  • Dan Cates

(Bonus non in top 20: Timofey Kuznetsov, David Oppenheim, Brian Rast)

I preferiti di Dan Cates

  1. Dan Cates (obv)
  2. Phil Ivey
  3. (Timofey Kuznetsov)
  4. Isaac Haxton
  5. (Matthew Ashton)

I preferiti di Daniel Negreanu

  1. Phil Ivey
  2. Chip Reese
  3. Doyle Brunson
  4. (David Oppenheim)
  5. Daniel Negreanu
  6. Patrik Antonius

 


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Author: Frank Snyder