Donnarumma è rimasto solo: solo l’Italia può rialzarlo

donnarumma

La notte di Champions League dello stadio “Santiago Bernabeu” ha reso all’improvviso solo e vulnerabile un grande giocatore. Gianluigi Donnarumma è stato messo in un angolo, anche da chi lo ha osannato ed esaltato fino a pochi minuti prima. Il tutto per via di un errore imperdonabile per uno come lui, oltre che decisivo per la sorte della sua squadra nella competizione europea.

Il portierone italiano si è macchiato di un errore clamoroso, anche se macchiato da un fallo ai suoi danni da parte di Karim Benzema. Un eccesso di confidenza che ha consentito al Real Madrid di tornare in corsa e dare il via alla rimonta verso i quarti di finale. Però non si può dimenticare quanto forte sia e quanto forte potrà ancora diventare, considerando quanto di buono ha fatto fin qui.

 

Comparatore Bonus Scommesse

Bookmaker Bonus Visita
Bonus 5€
Bonus 365€
Bonus 20€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Donnarumma, la Nazionale per rilanciarlo

Tra le altre cose, proprio una parata di Donnarumma aveva consentito al Paris Saint Germain di non soccombere già nel primo tempo. Un volo plastico e una deviazione con la mano sinistra a togliere dalla porta una conclusione pazzesca e destinata in fondo al sacco. Poi è successo l’imponderabile, un errore di gestione nel pallone con i piedi e la sfera regalata al centravanti francese, che ha ringraziato.

Ma come succede sempre ai portieri che sbagliano, ecco che Gigio è stato lasciato da solo. Messo alla berlina dell’opinione pubblica, che non aspettava altro e non si capisce perchè. Anche perchè ricordiamo sempre che è stato uno dei protagonisti principali del cammino della Nazionale a Euro 2021. Ed è proprio la maglia azzurra che potrebbe riportarlo ad alzare la testa e a far vedere la sua qualità.

 

Comparatore Bonus Scommesse

Bookmaker Bonus Visita
Bonus 20€
Bonus 20€
Bonus 100€

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Il playoff contro la Macedonia del Nord, con il quale ci giocheremo le chances di andare ai Mondiali, è l’occasione giusta. Qui Gigio potrà mostrare nuovamente il suo valore, trovare un pubblico amico e soprattutto una squadra a sostenerlo. Al resto ci penseranno i suoi guantoni. E magari i suoi piedi, ma in meglio.


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Photo credit: @NathanJM_2000 on Twitter

Author: Frank Snyder