Daniel Negreanu perde la testa e fa cinque re-entry di fila!

daniel negreanu

Il rapporto che Daniel Negreanu ha portato avanti nel tempo con la possibilità di rientrare nei tornei è stato spesso ondivago. Una specie di rapporto di odio e amore, ma in generale il giocatore canadese ha spesso e volentieri sfruttato questa formula. Ci ricordiamo di lui per un vero e proprio record da Guinness dei primati, risalente a un torneo delle WSOP 2007 in cui rientrò per ben 48 volte.

Nel caso di cui ci andremo a occupare questa volta, il numero stabilito quindici anni fa non è nemmeno stato avvicinato. Tuttavia c’è sempre qualcosa di particolare nella condotta da parte di D-Negs nei tornei in cui è possibile iscriversi più volte. Anche perchè questa volta KidPoker è riuscito nell’impresa di rientrare per ben cinque volte in altrettante mani giocate. Qualcosa di incredibile che vale la pena approfondire.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Daniel Negreanu e i 5 re-entry consecutivi

Siamo ancora una volta a Las Vegas, in particolare all’Aria Casino. Qui si è giocato un torneo da 10.000 dollari di buy-in più la possibilità di fare re-entry illimitati. Ed è qui che entra in gioco il nostro eroe, il quale ha vissuto alcuni minuti ai confini della realtà. In questo tempo così limitato, infatti, Negreanu ha bustato per ben cinque volte facendo altrettanti re-entry.

Una situazione incredibile se consideriamo anche gli showdown che ha perso. Se nel primo caso ha beccato contro la scala nuts, al secondo tentativo ha perso un brutto colpo all’80%, con coppia di Re contro coppia di Jack. La terza barrel è stata ancor più sfortunata se possibile, visto che K8 in mano al suo avversario ha esploso la coppia di Donne. Infine c’è stato l’immancabile coin flip con A10 che perde contro coppia di Sette, e un colpo al 30% che non poteva essere vinto.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Una bad run incredibile che ha scatenato diverse reazioni, soprattutto sui social. Come quella di Johan Guilbert, che non ha esitato nel commentare: “È stata una delle cose più incredibili che io abbia mai visto in vita mia“.

Noi non abbiamo dubbi a riguardo, caro Johan…


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Author: Frank Snyder