ci sarà nell’evento formato crypto

Phil Hellmuth

Prenderà il via in queste ore un torneo di cui si è parlato a lungo nelle scorse settimane. Stiamo parlando dello StormX Invitational Poker, evento organizzato dalla società che gli ha dato il nome. Si tratta per l’appunto di StormX, ovvero il partner ufficiale di PokerGO per quel che riguarda le cryptovalute. Un torneo finito sulla bocca di tutti e che, in quanto tale, non poteva essere di certo snobbato da Phil Hellmuth.

Il vincitore di 16 braccialetti alle World Series of Poker non si è lasciato scappare l’occasione di prendere parte a quello che rischia di diventare un evento mondano. Per Hellmuth c’è l’opportunità di far parte di una schiera ristretta di personaggi che si siederanno ai tavoli. Sono infatti 81 i soggetti invitati a partecipare a questo torneo, che mette in palio un montepremi garantito di 405.000 dollari.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Un appuntamento al quale non si poteva proprio rinunciare.

Phil Hellmuth e le cryptovalute

Tra le altre cose, in questo momento The Poker Brat ha rischiato di passarsela non troppo bene a causa del suo rapporto col mondo crypto. Il brand Bitcoin Latinum, del quale è stato anche testimonial fino a pochi mesi fa, ha subìto diverse denunce per comportamenti scorretti sul piano finanziario e legale. Motivo per cui sembrava che Phil volesse discostarsi per un po’ da questo mondo.

Un discostamento durato davvero poco, forse anche per la necessità di ripulirsi la coscienza. Ecco allora la decisione di partecipare all’evento organizzato da StormX al quale prenderanno parte anche altri grandi giocatori. Da Dan CatesTom Dwan, passando per Maria Ho ed esponenti di altri mondi, come l’ex cestista Paul Pierce e il pilota Nascar Landon Cassill.

 

Comparatore Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani.


 

Un vero e proprio parterre de roi che consentirà di espandere ancor di più la presenza del mondo crypto in quello del poker. E chissà quale sarà l’atteggiamento di Phil Hellmuth al tavolo. Anche se noi abbiamo già una mezza idea…


Se ti piacciono i nostri contenuti iscriviti alla Community su Facebook!

Author: Frank Snyder